Migliore maschera da sci

maschera da sci

Scegliere la maschere da sci non è solo una questione che riguarda l’estetica e il look, in quanto occorre considerare anche altri aspetti come la comodità, il comfort e soprattutto la sicurezza che la maschera è in grado di assicurarci mentre si è sulla neve.

Le maschere da sci sono un accessorio assolutamente fondamentale quando si scia, sia che si tratti di una semplice uscita, di una gara o di snowboard, è sempre buona regola avere occhi e viso ben protetti.

1° in classifica
SALOMON AKSIUM Access, Maschera da Sci Unisex Adulto, Black/Grey/Universal Gold, S/M
240 Recensioni
SALOMON AKSIUM Access, Maschera da Sci Unisex Adulto, Black/Grey/Universal Gold, S/M
  • Maschera da sci con tecnologia Over The Glass compatibile con occhiali da vista, adatta alle condizioni meteo più diverse, taglia S/M
  • 100 % di Protezione dai raggi UV per riparare gli occhi dal sole, minore affaticamento oculare e riduzione riverbero, antigraffio
  • sistema Airflow antiappannamento, montatura minimalista per maggiore campo visivo, comodo grazie alla schiuma a doppia densità
2° in classifica
infinitoo Occhiali da Sci, Maschera da Sci Snowboard per Uomo, Donna e Gioventù Adulti| Grand...
54 Recensioni
infinitoo Occhiali da Sci, Maschera da Sci Snowboard per Uomo, Donna e Gioventù Adulti| Grand...
  • 【LENTE A DOPPIO STRATO】 Le maschere da sci Infinitoo sono progettate con doppie lenti, l'obiettivo PC con strato esterno (con rivestimento a specchio) offre protezione UV400 al 100% e prestazioni...
  • 【COMPATIBILITÀ UNIVERSALE DEL CASCO 】 Si adatta bene al casco da sci grazie al design del telaio e alle cinghie extra lunghe (regolabili). Il silicone sulle cinghie aiuta a impedire agli occhiali...
  • 【CRYSTAL CLEAR VISION 】 Non lasciare che la visibilità nebbiosa metta un freno alle tue avventure innevate. I nostri occhiali da neve con tecnologia a doppio strato sono rivestiti con un...
Oggi in sconto3° in classifica
Glymnis Maschera da Sci Occhiali da Sci OTG Super-grandangolo Occhiali da Snowboard e Staccabile...
108 Recensioni
Glymnis Maschera da Sci Occhiali da Sci OTG Super-grandangolo Occhiali da Snowboard e Staccabile...
  • ❄️【Design OTG】OTG è progettato per le persone con miopia,solo tenere gli occhiali negli occhiali da sci. Lascia le persone con miopia anche si divertano a sciare e non eserciteranno pressione...
  • ❄️【Antiappannamento e 100% Protezione UV】Le lenti HD professionali possono bloccare efficacemente i raggi UV.La funzione di Antiappannamento rende vedere chiaramente con tempo luminoso o buio.
  • ❄️【Lente Sfericae Fascia Elastica Regolabile】Le lenti sferiche offrono una visione più chiara e più ampia,anche se indossi la miopia, non c'è pressione.La fascia elastica regolabile con la...
4° in classifica
findway Maschera da Sci per Occhiali da Vista Uomo Donna Snowboard Goggles,Anti Nebbia UV (Bianca...
198 Recensioni
findway Maschera da Sci per Occhiali da Vista Uomo Donna Snowboard Goggles,Anti Nebbia UV (Bianca...
  • 【2019 Versione Aggiornata】: Migliori prestazioni anti-nebbia di lunga durata, migliore prestazione anti-graffio, Protezione UV al 100%, casco migliore compatibile con cinturino antiscivolo, grande...
  • 【Doppio Strato Lente】: Lente a specchio pieno REVO reale. L'lente esterno con tecnologia superindurente può migliorare le prestazioni anti-graffio. La lente interna realizzata dall'Italia con...
  • 【Design Confortevole OTG (sopra gli occhiali)】: Gli occhiali OTG sono specificamente progettati per consentire di indossare gli occhiali da vista sugli occhiali. La dimensione massima per occhiali...
5° in classifica
Unigear Maschere da Sci, Maschere da Snowboard OTG Produzione UV412 Doppie Lenti Casco...
383 Recensioni
Unigear Maschere da Sci, Maschere da Snowboard OTG Produzione UV412 Doppie Lenti Casco...
  • ❄ 【Visualizzazione Chiara & Lente Fatigue Anti-occhi】Unigear maschere da sci con un'eccellente chiarezza ottica e lenti a distorsione minima, non preoccuparti della fatica visiva, goditi il...
  • ❄ 【Anti-nebbia & Ventilazione】 Gli occhiali da snowboard adottano doppie lenti, le lenti esterne sono antigraffio e resistenti agli urti, le lenti interne sono antiappannamento, combinate con il...
  • ❄ 【Protezione UV400 & Anti-impatto】 Le lenti per occhiali da sci offrono una forte protezione contro i raggi UV, una gamma di lenti VLT adatte a diverse condizioni meteorologiche e luoghi. Il...
Oggi in sconto6° in classifica
SALOMON AKSIUM, Maschera da Sci Unisex Adulto, Black/Universal Mid Red, S/M
22 Recensioni
SALOMON AKSIUM, Maschera da Sci Unisex Adulto, Black/Universal Mid Red, S/M
  • Maschera da sci con tecnologia Over The Glass compatibile con occhiali da vista, adatta alle condizioni meteo più diverse, taglia S/M
  • Lente cilindrica con 100 % di protezione dai raggi UV, adatta alle condizioni meteo più varie (VLT: 32%), categoria S2
  • Minor affaticamento oculare e riduzione del riverbero grazie al rivestimento multistrato, sistema Airflow antiappannamento, antigraffio
7° in classifica
Giro Contact Maschera da Sci/Snow, Unisex Adulto, Grey Wordmark, Taglia Unica
  • Lenti magnetiche Snapshot
  • Due lenti Vivid
  • Ottica Zeiss
8° in classifica
SALOMON AKSIUM Photo, Maschera da Sci Unisex Adulto, Black/AW Blue, S/M
29 Recensioni
SALOMON AKSIUM Photo, Maschera da Sci Unisex Adulto, Black/AW Blue, S/M
  • Maschera da sci con tecnologia Over The Glass compatibile con occhiali da vista, ottimale per tutte le condizioni meteo grazie alla lente fotocromatica, taglia S/M
  • Lente cilindrica, adattamento automatico a livelli di luminosità variabili (VLT: 42-12%) grazie alla lente fotocromatica a scurimento automatico, categoria S1-3
  • Minor affaticamento oculare e riduzione del riverbero grazie al rivestimento multistrato, sistema Airflow antiappannamento, antigraffio
9° in classifica
Maschera da Sci - Occhiali da Snowboard OTG Doppia Lente Anti-graffio Anti-UV Anti-Nebbia Anti-Vento...
49 Recensioni
Maschera da Sci - Occhiali da Snowboard OTG Doppia Lente Anti-graffio Anti-UV Anti-Nebbia Anti-Vento...
  • 【6 Magneti e 2 fibbie rinforzate】6 Magneti: per Assorbire la lente in tutte le direzioni per un facile smontaggio. 2 Fibbie rinforzate: Impedire che la cada a causa della veocità anche se la...
  • 【PC Double-Layer Lenses】 La lente PC pieghevole ha una forte resistenza agli urti, Anche se colpisce il terreno ad una velocità molto forte la lente non si scheggia o crepa . Gli occhiali da neve...
  • 【Spugna ventilata a due strati】 La spugna a rete degli occhiali da sci è resistente e traspirante. Sul bordo del telaio in TPU, ci sono prese d'aria in spugna traspirante per dissipare l'aria...
10° in classifica
OMORC Maschera da Sci,Occhiali da Sci Snowboard Antivento Anti Fog UV 400 Protezione con Staccabile...
495 Recensioni
OMORC Maschera da Sci,Occhiali da Sci Snowboard Antivento Anti Fog UV 400 Protezione con Staccabile...
  • 【LENTE A DOPPIO STRATO】 Maschera da sci con doppia lente, per la lente interna, utilizza le lenti avanzate italiane per prevenire l'appannamento; per la lente esterna, il rivestimento REVO di...
  • 【REVO LAVORAZION】100% protezione UV e la speciale tecnologia antiappannante proteggono gli occhi dalla luce diretta del sole e vedere chiaramente. Maschera da sci resistenti ai graffi per la...
  • 【LENTE SFERICA, VISIONE AMPIA E CHIARA】 Occhiali da Sci, il disgn della lente sferica fornisce oltre 180 gradi angoli di visione, visione più ampia, più nitida e meno interferenze visive. Si...

La maschera per sciare è quindi un elemento indispensabile nell’equipaggiamento di ogni sciatore anche se non è raro vedere sportivi amatoriali che ne fanno a meno quando c’è bel tempo, convinti che non serva, al contrario dei professionisti che la indossano in ogni occasione, sia con il bel tempo che quando ci sono cattive giornate.

In commercio sul mercato possiamo trovare diverse tipologie di maschere da sci, da quelle classiche a quelle più innovative e teconologiche: alcune di queste sono progettate per gli sportivi professionisti ma molte altre vanne bene anche per tutti gli amanti di questo sport. Vediamo allora insieme, in questa breve guida, come scegliere la migliore maschera da sci.

Scegliere la maschera ideale per il proprio viso

Molto importante, nella scelta della maschera da sci, è individuare un modello che sia quanto più confortevole possibile. Infatti, nonostante siano in commercio prodotti con la schiuma che si adattano perfettamente al viso, è fondamentale scegliere la forma base della maschera che sia quanto più adattabile al nostro viso.

La scelta della maschera più adatta al nostro visto, non solo deve tenere conto della forma dell’ovale ma anche considerare se usiamo o meno un casco e quale tipo di casco utilizziamo: a seconda infatti del modello e in base alla fisionomia del volto, possiamo trovare modelli che siano più o meno adatti e comodi.

È molto importante evitare, quando si indossa la maschera per sciare, fastidi o pizzichi al viso e soprattutto al naso poichè con il tempo potrebbero impedirci di respirare o rendere più difficile il respiro.

Di solito, possiamo classificare cinque taglie di maschere da sci:

  • per bambini, e quindi la taglia XS;
  • maschere di taglia medio/piccola, adatte alle donne, ai ragazzi e agli uomini con volti particolarmente sottili;
  • maschere medie, per visi di medie dimensioni;
  • taglia medio/larga, per tutti coloro che hanno il volto largo;
  • maschere di taglia XL, per quanti hanno il viso molto largo.


Tipi di maschere da sci

Oltre a classificare le maschere da sci in base alla taglia, possiamo trovare vari modelli, dai più classici e tradizionali, a quelli più innovativi:

  • maschera a schermo sferico e cilindrico;
  • maschere senza cornice;
  • maschere a doppio schermo;
  • maschere sopra gli occhiali, OTG;
  • maschere con sistema di cambio della lente;
  • maschere con lente sostitutiva.


Tante tipologie di maschere, adatte sia a chi pratica sci a livello amatoriale che agonistico, da scegliere in base alle proprie esigenze e necessità.

Vediamo insieme le differenze tra le varie tipologie di maschere.

Maschera a schermo sferico o cilindrico

Tradizionalmente, le maschere da schi erano realizzate con schermi cilindrici ovvero ritagliati in uno speciale materiale e poi curvati in modo tale da seguire la forma del viso.

Successivamente, nuovi studi e test hanno reso possibile la realizzazione di schermi sferici a tre dimensioni e non più a due come prima: con questa innovazione, molti hanno preferito sostituire le vecchie maschere cilindriche con quelle sferiche, più innovative, ergonomiche e sicure.

Tuttavia, tra le due tipologie di maschere non c’è una grande differenza, essendo solo spesso una questione di estetica e di comodità.

Maschere senza cornice

Altrettanto innovative sono le maschere da sci senza cornice, chiamate anche frameless, diffuse soprattutto negli ultimi anni.

Questo tipo di maschera, nonostante il nome, è comunque dotato di un supporto per il viso e per lo schermo: questo supporto non si nota facilmente dall’esterno, essendo coperto dallo schermo che si presenta come più grande rispetto ad una tradizionale maschera.

L’utilizzo di questo tipo di maschera per sciare presenta diversi vantaggi. Primo fra tutti, quello di permettere di modificare rapidamente lo schermo. Inoltre, un altro aspetto molto utile anche in funzione di una maggiore sicurezza dello sciatore, è che questo tipo di maschera trattiene meno neve: ciò è dovuto all’assenza del supporto esterno.

Questa caratteristica, tra l’altro non prevista in fase di progettazione del prodotto, consente di sciare con maggiore sicurezza sia in caso i una forte nevicata che durante una giornata serenza dove non ci sono problemi particolari dovuti alla troppa neve.

Maschere a doppio schermo

Le maschere da sci a doppio schermo oggi sono considerate uno standard irrinunciabile. Il doppio schermo, infatti, svolge la funzione di doppio vetro che preserva maggiormente gli occhi dal freddo ed è strutturato in modo tale da evitare anche il formarsi condensa e di umidità sulle lenti.

Il doppio schermo puà anche essere ventilato, al fine di risultare più efficace in quanto in questo modo evita anche l’appannamento delle lenti.

Nonostante molti sportivi ancora preferisco utilizzare le maschere da sci a schermo unico, il modello a doppio schermo si sta diffondendo rapidamente e la teconologia le ha rese più affidabili e sicure anche in caso di nebbia.

Maschere OTG

La maschera da sci OTG è stata ideata e studiata per essere indossata sopra agli occhiali: OTG è infatti l’acronimo di Over The Glasses, sopra gli occhiali in inglese.

Questo tipo di modello di maschere è quello maggiormente realizzato dalle principali marche che producono accessori per lo sci: vengono profettate in modo tale da lasciare uno spazio di aria tra gli occhiali e lo schermo della maschera, con piccoli ritagli sulla schiuma cosi da permettere agli occhi di passare dentro senza particolari problemi.

Questo tipo di maschera da sci, infatti, è la soluzione adatta ed ideale per tutti gli sciatori che non possono indossare le lenti a contatto.

L’unico difetto di queste maschere è che possono essere soggette alla formazione di condensa: infatti, sovrapponendo occhiali e maschera, in condizioni atmosferiche caratterizzate da una forte umidità, si può formare la condensa sulle lenti e ciò rappresenta inevitabilmente un fastidio e un problema per la sicurezza.

Tuttavia, per ovviare a questo problema, è possibile rivolgersi ad un tecnico di ottica sportiva che può realizzare un inserto ottico nella maschera in base al grado di correzione delle lenti. Costano un pò di più rispetto alle normali maschere ma certamente sono molto più comode e sicure.

Maschere con cambio della lenta

Alcune maschere di fascia media sono realizzate con dei piccoli intagli sui bordi, cosi da permettere di cambiare la lente quando ciò è necessario. Tuttavia, anche se si hanno dita molto sottili, il cambio della lente nella maschera, in questo caso, oltre a essere difficile, rappresente l’inconveniente di macchiare inevitabilmente la superficie della lente con le dita.

Per risolvere questo inconvenente e conservare la caratteristica di cambiare rapidamente la lente, sono state progettate maschere con leve pivotanti o con magneti: molto più efficienti e rapidi.

In questo caso, il prezzo rispetto alle maschere di fascia media, lievita notevolmente, ma in termini di comodità, efficacia e sicurezza, questo tipo di maschera si rivela molto affidabile e utile.

Maschere con lente sostitutiva

Molte maschere da sci, infine, prevedono una lente sostitutiva in aggiunta a quella presente nella maschera. In particolare, questa opzione, è assicurata da quei modelli di maschere da sci che hanno un sistema di cambio della lente rapido e semplice.

Il costo della maschera, in questo caso, aumenta di un pò, rispetto a maschere che non danno la doppia lente ma, la comodità di avere una lente sostitutiva può essere molto utile.

Da tenere presente, qualora si voglia portare con se la doppia lente in dotazione, che occorre avere nella propria tuta da sci una tasca abbastanza rigida o semirigida, al fine di preservarla da eventuali danni.

Come si vede da questa breve guida, la maschera da sci è un elemento indispensabile per quanti amano l’attività invernale all’aperto, e la scelta della maschera da sci non è limitata solo ad una questione di comodità ed estetica.

La maschera da sci a cosa serve?

  • previene danni e irritazioni agli occhi e la viso;
  • protegge dal sole e dal vento;
  • aiuta ad avere una visibilità completa e totale della pista o del tratto che si sta percorrendo anche in condizioni atmosferiche difficili.


Le maschere da sci, oltre alle caratteristiche che abbiamo visto in precedenza, possono anche differenziarsi in base all’avere occhiali speciali, ideati per determinate necessità o dotati di particolare tecnologie. Possiamo trovare infatti maschere caratterizzate da lenti anti vento e anti riflesso che resistono perfettamente a tutte le condizioni atmosferiche. Il design con il quale sono ideate e progettate è studiato in modo tale da garantire all’atleta una visione completa e totale della pista, anche periferica in modo tale da evitare quanto più possibile danni o incidenti.

Le lenti delle maschere, inoltre, possono anche essere di diversi colori e personalizzabili.

Quindi, nella scelta della migliore maschera da sci, possiamo considerare diverti elementi e fattori: innanzitutto l’aspetto del design e della comodità, e quindi sofferarci sull’estetica dei vari modelli. A ciò va aggiunta una valutazione circa l’affidabilitò del prodotto e scegliere la maschera che garantisce le migliori condizioni di sicurezza possibili anche in relazione all’uso che ne dobbiamo fare, ovvero se siamo sportivi amatoriali o professionisti.

Infine, la scelta della maschera da sci va fatta tenendo condo anche degli accessori che il prodotto in questione ci garantisce: come abbiamo visto in precedenza, in commercio ci sono anche maschere che prevedono una lente sostitutiva e, quindi, considerare la qualità della maschera anche da questo punto di vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su