Panca Multifunzione: Cosa sapere prima dell’acquisto

panca multifunzione 1

In forma perfetta con la panca multifunzione: guida all’acquisto

Sai esattamente che praticare sport in maniera regolare, fitness o altro esercizio fisico, sono attività in grado di garantirti in forma perfetta, divertendoti e preservando la tua salute. Non solo: puoi conservare il benessere rendendo il tuo corpo tonico e piacevolmente attraente. La quotidianità non ti permette di frequentare costantemente la palestra o luoghi all’aperto per mancanza di tempo.

Sei costretto a rinunciare a qualsiasi attività fisica per varie motivazioni: da impegni familiari agli orari di lavoro, alla distanza eccessiva per raggiungere la sede del tuo allenamento.


La soluzione perfetta per te è acquistare una panca multifunzione.

Comoda e pratica, sempre pronta e a completa disposizione nei tuoi spazi casalinghi, permette di mantenerti in forma consentendo anche un buon risparmio per le tue tasche rispetto il costo dell’abbonamento, mensile o annuale, della palestra.


Il mercato del fitness presenta diverse tipologie di questi attrezzi ginnici, di ottima qualità e versatili per la tipologia di esercizi che permettono di praticare.


Come scegliere la training station adatta a te?
Come orientarti nell’acquisto?
Quanto dovrai spendere?


A queste domande risponderemo con questa guida: alla fine della lettura saprai esattamente quale panca multifunzione sarà adatta a te.

Migliore panca multifunzione

La panca per le tue necessità

La prima osservazione che dovrai fare prima di procedere all’acquisto della panca multifunzione è individuare lo spazio all’interno della tua abitazione dove collocarla. Ovviamente un attrezzo di questo genere occupa dello spazio e, se vivi in un appartamento smart, difficilmente potrai sistemarlo in maniera adeguata.


Una panca del genere è la soluzione ideale di chi abita in una casa parecchio spaziosa. Chi dispone di una soffitta areata, di una taverna fresca o di una stanza in più, è molto facilitato perché può disporre il suo attrezzo ginnico in un ambiente adeguato, con lo spazio necessario per praticare ogni tipo di esercizio fisico.


Per cui, se hai una casa piccola, considera bene se hai la superficie adatta a tua disposizione per sistemare la panca. Se, invece, il tuo habitat ha le condizioni giuste, puoi sbizzarrirti nella scelta del modello più adatto alle tue necessità, oltre a quello che ti piace maggiormente a livello estetico.


Altro aspetto da considerare è il tuo grado di preparazione atletica. Se sei uno sportivo ben allenato, potrai orientare la tua scelta verso un modello professionale, in grado da sostenere carichi parecchio pesanti. Se invece il tuo livello di addestramento è alle prime armi, puoi scegliere un modello per principianti, sensibilmente anche più economico.

Gli utilizzi della panca multifunzione

La panca multifunzione è molto apprezzata per la sua elevata versatilità. Si presenta come un articolato insieme di attrezzature adatte per praticare il fitness, capace di far allenare il corpo in maniera completa.

Permette di praticare movimenti in laterale, in maniera perfettamente simmetrica su tutto l’asse del corpo. Possono essere eseguiti anche esercizi in frontale, con movimenti dal basso all’alto e anche in maniera trasversale, roteando il corpo.


È fornita da un sistema completo di pesi e contrappesi, integrati completamente in qualsiasi modello.
Questa è la differenza sostanziale con la panca piana, più comune e maggiormente usata.

Sono in molti a confondere le tue tipologie di attrezzi ginnici perché somigliano parecchio per la forma e per i loro principali utilizzi.


Avere in casa una panca multifunzione permette di migliorare la flessibilità muscolare e osteo articolare, oltre che ottimizzare la postura, correggendo anche eventuali disfunzioni dovuti a posizioni del corpo non adeguati. Il suo uso è molto adatto per accrescere e sviluppare i muscoli addominali, per tonificare e rassodare i glutei e le cosce, per rendere maggiormente toniche le braccia, per rinforzare e irrobustire il petto e il dorso.

Il suo uso non è particolarmente adatto per esercizi e attività aerobiche, dove sono utilizzati soltanto attrezzi leggeri e svolti rigorosamente a corpo libero.

Quanto costa una panca multifunzione

A questo punto ti starai chiedendo quanto costa acquistare una panca multifunzione. La risposta è immediata: i prezzi possono variare da un minimo di trecento euro, per quelle molto economiche, a un massimo di quattromila euro, per quelle molto più costose.


Una differenza di prezzo così elevata è presto spiegata: dipende dalle specifiche e dalle caratteristiche di un attrezzo ginnico così completo.

Cosa guardare in una panca multifunzione

La prima cosa che dovrai osservare è la sua capacità di resistenza. Ti renderai conto delle sue potenzialità dal peso massimo che il suo cavo può supportare, in pesi e blocchi di ghisa.


Altro aspetto importante è anche il montaggio. Difficilmente troverai delle panche multifunzione già montate e pronte per l’uso. Considera che dovrai assemblare ogni singola parte in maniera molto precisa, in modo da consentire un funzionamento ottimale.

Da qui è chiaro che il tuo attrezzo ginnico dovrà essere completo di un libretto d’istruzioni per il montaggio molto chiare, che ti permettano di montare alla perfezione la tua palestra in casa.


Infine, ma non per ultimo, controlla bene la quantità di esercizi che si possono praticare. Considera che le più economiche consentono minimo venti esercizi, fino ad arrivare agli oltre duecento, con i modelli più professionali.

Perché scegliere una panca multifunzione?

Se il tuo desiderio è quello di lavorare sul tuo corpo a trecentosessanta gradi, la panca multifunzione è la soluzione adatta alle tue esigenze.

Non dovrai preoccuparti di trovare il tempo per praticare il tuo allenamento quotidiano perché avrai a tua completa disposizione, sempre e in qualsiasi momento, la tua palestra in casa. Perché proprio di una palestra completa si tratta, avendo integrati anche i pesi e i contrappesi.


Potrai avere una forma perfetta senza spendere un patrimonio in abbonamenti, mensili, trimestrali o annuali, per la palestra, avendo un risparmio economico non indifferente.
Molto spesso si sottoscrivono piani di allenamento in palestra ma, per svariati motivi, non si sfruttano pienamente, con la perdita del proprio denaro che non viene mai restituito.


Se poi in famiglia o in casa siete in più di una persona ad avere la necessità di un allenamento individuale, i conti sono presto fatti! Pensa a quanto risparmio su uno, due o più allenamenti nello stesso nucleo familiare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su